Header image (,11)

Rag. Giovanni Zarcone

Consulente del Lavoro

Via Saverio Scrofani, 60
I-90143 Palermo
P.IVA 04771650829

Tel. +39 091 6261116
Fax +39 091 7306226
Email

Mancato rispetto delle nuove regole

A partire dal 30 aprile 2008, qualora il saldo del libretto sia pari o superiore a 5.000 euro può essere applicata una sanzione pecuniaria variabile dal 20% al 40% del saldo stesso.

Inoltre, nei casi in cui non si provvede a regolarizzare i libretti ancora in possesso (ossia quelli aperti prima del 30 aprile 2008, data di entrata in vigore delle nuove norme) entro il 30 giugno 2009, oppure si dimenticchi di comunicare i dati della persona a cui sono stati ceduti e la data della cessione è possibile andare incontro ad una sanzione pecuniaria che può variare dal 10% al 20% del saldo del libretto.



Sondaggio

Cosa ne pensa del nuovo Redditometro?





Mostra risultati