Header image (,10)

Rag. Giovanni Zarcone

Consulente del Lavoro

Via Saverio Scrofani, 60
I-90143 Palermo
P.IVA 04771650829

Tel. +39 091 6261116
Fax +39 091 7306226
Email

Libretti di deposito al portatore

 

Nuovi

A partire dal 30 aprile 2008 non è più possibile aprire libretti al portatore (ossia pagabili direttamente alla persona che li presenta per l'incasso) per un importo pari o superiore a 5.000 euro.

 

Vecchi

Devono essere regolarizzati entro il 30 giugno 2009.

Questa operazione deve essere effettuata presso le banche (o le poste in caso di libretti postali) che li hanno emessi dove è possibile:

  • estinguerli, incassando la somma;
  • prelevare la somma in eccedenza fino a raggiungere un importo complessivo inferiore a 5.000 euro;
  • trasformarli in libretti nominativi.

 

Cessione dei libretti al portatore

Dal 30 aprile 2008 se cediamo i nostri libretti, ad esempio ad un familiare, entro 30 giorni dal trasferimento, dobbiamo comunicare alla banca i dati identificativi della persona a cui lo cediamo e la data in cui abbiamo effettuato la cessione.



Sondaggio

Cosa ne pensa del nuovo Redditometro?





Mostra risultati