Header image (,2)

Rag. Giovanni Zarcone

Consulente del Lavoro

Via Saverio Scrofani, 60
I-90143 Palermo
P.IVA 04771650829

Tel. +39 091 6261116
Fax +39 091 7306226
Email

Assegni di c/c, libretti di deposito al portatore e pagamenti contanti

A partire dal 30 aprile 2008 con la nuova disciplina in materia di antiriciclaggio (DLgs n. 231 del 21 novembre 2007) entrano in vigore nuove regole nell'uso di assegni bancari, postali e circolari, libretti di risparmio e titoli al portatore, contanti.

Con l'obiettivo di rafforzare l'efficacia dell'azione di contrasto al riciclaggio dei proventi di attività criminose e al finanziamento del terrorismo e, più in generale, al fine di garantire una maggiore trasparenza dei flussi di pagamento ostacolando attività illecite e prassi irregolari, cambiano tante cose:

 

  • l'importo massimo consentito per i trasferimenti in contanti;
  • le modalità di compilazione degli assegni;
  • i limiti di importi per i libretti di risparmio al portatore.

 

Tali cambiamenti contribuiscono ad aumentare la tutela dei cittadini garantendo loro una maggiore protezione rispetto a possibili fenomeni criminosi e rendendo più sicure le operazioni di pagamento.



Sondaggio

Cosa ne pensa del nuovo Redditometro?





Mostra risultati