Header image (,14)

Rag. Giovanni Zarcone

Consulente del Lavoro

Via Saverio Scrofani, 60
I-90143 Palermo
P.IVA 04771650829

Tel. +39 091 6261116
Fax +39 091 7306226
Email

Inps

Con messaggio n.6292 del 14 marzo 2008, chiarisce che al concessionario di riscossione è data la possibilità di concedere dilazioni nei pagamenti fino ad un massimo di 72 rate mensili ai contribuenti in temporanea ed obiettiva difficoltà, e che è stato anche abrogato il co.2 dell'art.19 del citato DPR n.602/73, che impediva di concedere dilazioni su crediti sottoposti a procedura esecutiva.

L'Inps ricorda che per importi complessivamente iscritti a ruolo superiori a 50.000 euro è richiesta la garanzia di una polizza fideiussoria o fideiussione bancaria, ovvero in alternativa di una garanzia ipotecaria.

Il soggetto in difficoltà potrà rivolgersi direttamente agli agenti della riscossione per richiedere la dilazione dei debiti di natura contributiva e non contributiva, come previsto dalla recente innovazione legislativa, restando ferma la facoltà dell'Inps di concedere rateazioni per il pagamento dei soli contributi previdenziali.

 

 

Il messaggio n. 006292 del 14/03/2008

 



Sondaggio

Cosa ne pensa del nuovo Redditometro?





Mostra risultati