Header image (,3)

Rag. Giovanni Zarcone

Consulente del Lavoro

Via Saverio Scrofani, 60
I-90143 Palermo
P.IVA 04771650829

Tel. +39 091 6261116
Fax +39 091 7306226
Email

Verifica dell'ammissibilità delle domande

Dal 1° ottobre 2009 lo Sportello unico per l'immigrazione riceverà le domande.

Verificata l'ammissibilità della dichiarazione e acquisito il parere della Questura, convocherà le parti.

Dopo la verifica della veridicità delle dichiarazioni (esibizione dei documenti di riconoscimento delle parti, del mod. F24 di pagamento, della documentazione reddituale del datore, dell'eventuale certificazione sanitaria di non autosufficienza) e della correttezza degli elementi relativi al rapporto di lavoro (bozza di contratto, orario di lavoro, retribuzione, inquadramento), le parti procederanno alla stipula del contratto di soggiorno ed il lavoratore presenterà la richiesta di permesso di soggiorno, con contestuale rilascio del codice fiscale.

Entro 24 ore dalla stipula del permesso di soggiorno il datore di lavoro deve effettuare la comunicazione obbligatoria di assunzione all'INPS.



Sondaggio

Cosa ne pensa del nuovo Redditometro?





Mostra risultati