Header image (,14)

Rag. Giovanni Zarcone

Consulente del Lavoro

Via Saverio Scrofani, 60
I-90143 Palermo
P.IVA 04771650829

Tel. +39 091 6261116
Fax +39 091 7306226
Email

La legge 675/1996

La privacy, oggetto, prima, solo di regolamentazione episodica trova finalmente nella legge n. 675/1996 una disciplina organica e generale.
La legge, oltre a costituire attuazione della direttiva 95/46/CEE del 24/12/1995 e dei principi della Convenzione di Strasburgo, ha consentito all'Italia di entrare a far parte dell'Accordo di Schengen, sull'abolizione dei controlli sulle persone alle frontiere dell'Unione Europea.
Alla l. 675/1996 il nostro legislatore ha affiancato un altro intervento (la legge 676/1996), volto a delegare al Governo il potere di emanare le disposizioni integrative che si fossero rese necessarie a seguito dell'applicazione della normativa sulla privacy, nonché le eventuali discipline correttive.
Numerosi interventi integrativi e modificativi si sono succeduti nel tempo: il d.lgs. 09/05/1997, il d.lgs. 28/07/1997, n. 255, il d.lgs. dell'8 maggio 1998, n. 135, il d.lgs. del 13 maggio 1998, n. 171 ed il d.lgs. 28/12/2001, n. 467.
Da ultimo,allo scopo di coordinarvi le norme vigenti e di apportarvi le integrazioni o modificazioni necessarie sia a tale coordinamento, sia "per assicurarne la migliore attuazione", è stato varato, con l'approvazione del d.lgs. 30/06/2003, n. 196, un "Codice in materia di protezione dei dati personali" (denominato codice della privacy).



Sondaggio

Cosa ne pensa del nuovo Redditometro?





Mostra risultati