Header image (,1)

Rag. Giovanni Zarcone

Consulente del Lavoro

Via Saverio Scrofani, 60
I-90143 Palermo
P.IVA 04771650829

Tel. +39 091 6261116
Fax +39 091 7306226
Email

Aiuto
Feed RSS

Igiene dei locali

Torna alla lista | Segnala ad un amico

Argomento: Giurisprudenza
Data: ven 07 aprile 2017

La Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, con sentenza 14 marzo 2017, n. 6534, ha stabilito che sussiste il licenziamento del direttore della mensa nel caso in cui gli standard di igiene dei locali siano molto bassi. La tutela della salute di chi fruisce di una mensa (articolo 32 Cost.) non si può esaurire nella mera prestazione delle proprie mansioni ad esso strettamente riferibili, ma include anche quella di denuncia dello stato di obsolescenza e inadeguatezza degli impianti agli eventuali terzi proprietari degli stessi, costituendo il mantenimento delle condizioni di idoneità, sotto il profilo igienico-sanitario, dell'intero ambiente la parte essenziale e, talora, massima della tutela degli utenti attuabile attraverso l'obbligo di controllo e di verifica del rispetto della normativa in materia di salubrità e sicurezza cui è tenuto il responsabile medesimo e, per mezzo di lui, l'azienda.



Sondaggio

Cosa ne pensa del nuovo Redditometro?

  • E' un occhio indiscreto nella vita privata di ciascuno — 29 voti (36%)
  • E' decisamente inutile — 26 voti (32%)
  • E' uno strumento giusto ed efficace contro l’evasione — 14 voti (17%)
  • Non ho le idee chiare — 11 voti (13%)